Semogo.org

Avvisi

  • Nella sezione Download del sito è disponibile il numero di Ottobre di Nuovi Orizzonti, il bollettino parrocchiale. 

     

  • Nella sezione Download del sito è disponibile il numero di Giugno di Nuovi Orizzonti, il bollettino parrocchiale. 

     

  • Nella sezione Download del sito è disponibile il numero di Febbraio di Nuovi Orizzonti, il bollettino parrocchiale. 

     

  • Nella sezione Download del sito è disponibile il numero di Novembre di Nuovi Orizzonti, il bollettino parrocchiale. 

     

Avvisi Parrocchia

Scarica il pdf degli avvisi settimanali della parrochia.

 

Si avvicina Natale e manca poco al consueto "concerto di Natale". 

Quest'anno con una grande sorpresa e con un motivo in più per partecipare: abbiamo avuto l'onore di poter collaborare con il Maestro Gioacchino Sabbadini, tra i migliori trombettisti in circolazione che saprà di certo stupirvi! 

Quindi vi invitiamo e vi aspettiamo tutti Domenica 27 Dicembre, alle 21.00 presso il Polifunzionale di Rasin!

 Con questa occasione auguriamo anche a tutti voi buone feste! 

 

Banda musicale die Maia Alta (Bürgerkapelle OBERMAIS) - Merano

Nell’anno 1882 venne costituita dai pompieri di Maia Alta la Banda dei pompieri di Maia Alta. Sono passati 133 anni e la banda ormai costituisce un corpo musicale notevole con 66 membri attivi, tra cui sei ragazze, che da novembre 2010 possono entrare a far della banda.

Dal 2014 la banda è preseduta da Alfred Furlan. Oskar Ilmer si occupa della dirigenza musicale da due anni.

Oltre ai membri attivi, fanno parte della banda dodici membri volontari, tra cui sei bellissime accompagnatrici musicali (le cosiddette „Marketenderinnen”), che accompagnano la banda soprattutto in occasione di marce.

 

Suonare individualmente e contribuire al successo musicale comune è la massima espressione di creatività. Allo stesso tempo vengono curate le tradizioni locali. Tutto ciò richiede diligenza, idealismo e un’educazione tecnico-musicale adeguata e costituisce l’obiettivo principale della banda musicale di Maia Alta.

La banda si occupa dell’accompagnamento musicale di una molteplicità di eventi religiosi e laici. L’attività della banda è varia e intensa; nell’anno passato i suoi membri sono entrati in azione più di 120 volte.

 

Banda Musicale “FANFARA CITTA’ DEI MILLE - Bergamo

Nel 1971 per sollecitazione del Comitato d’Intesa delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma di Bergamo e dalla volontà di un gruppo di musicanti,nasce la “Fanfara Città dei Mille“, un gruppo musicale oggi conosciuto ed affermato non solo in Italia ma anche all’estero.

 

La denominazione “ Fanfara Città dei Mille “ è stata scelta per ricordare ilpiù celebre fatto risorgimentale, infatti, Bergamo è chiamata “ Città dei Mille “per aver fornito alla spedizione militare di Garibaldi in Sicilia (1860-61) il maggior numero di volontari.

Era pertanto naturale che la Fanfara adottasse la storica divisa deigaribaldini e cioè: giubba rossa, pantaloni grigio/azzurri e chepì.

 

A dirigere il gruppo venne chiamato il Maestro Luigi Falchetti, a lui sono succeduti nella guida del complesso, Oliviero Cossali, Adriano Varischetti, DaniloBelotti, Maurizio Bazzana, Luca Ponti e attualmente il Direttore Artistico Fabio Morzenti può contare su un gruppo di 40 elementi prevalentemente giovani, che hanno saputo imitare lo spirito di sacrificio che i più anziani hanno trasmesso; tale impegno è ricambiato dai numerosi applausi e consensi raccolti durante sfilate e concerti.

L’attività del gruppo è ormai notevolissima avendo tenuto concerti e partecipato a manifestazioni nelle principali città italiane ed estere.

 

Proprio tra le manifestazioni estere che hanno visto protagonista la Fanfara, vanno ricordate tra le tante: Ginevra, Neuchatel, Orleans, Nizza, Vienna, Castellon de la Plaña, Figueres, Mannheim, Landshut, Branson - Missouri (USA), Syzran (Russia)……...

Nel 2009 la Fanfara ha partecipato al “Festival Internazionale Bande Musicali” di Giulianova risultando “Miglior Banda da Parata”, e nel 2011 il Comune di Bergamo ci ha conferito l’ “Attestato di Civica Benemerenza” per aver portato nel mondo il nome della Città dei Mille.

 

MARCHING BAND BESANA SECUTORES DRUM  & BUGLE CORPS

Da oltre vent’anni quella di Besana Secutores è una proposta artistica versatile e unica nel panorama musicale Italiano. Cresciuta all’interno dell’Associazione musicale Corpo Musicale Santa Cecilia di Besana, ha sviluppato un nuovo concetto di banda in cui, senza tralasciare qualità e musicalità, lo spettacolo e il coinvolgimento del pubblico sono portati ai massimi livelli.

La potenza delle percussioni e il suono caldo della sezione fiati vengono completati dall’eleganza e dal colore delle bandiere del corpo di ballo, diventando “musica per gli occhi”. 

La consolidata preparazione tecnica e l’esperienza artistica conferiscono a Besana Secutores il titolo di miglior gruppo italiano in Europa.

Nella sua lunga carriera si annoverano importanti apparizioni ed esibizioni: Festival di Sanremo e XFactor, i principali carnevali nazionali, concorsi europei di categoria (finalisti al campionato Drum Corps Europe), collaborazione con Ferrari di Maranello apparizione alla finale dei campionati italiani di Football Americano a Parma del 2011.

Quest’anno la formazione si è unita a Mosson Drum & Bugle Corps di Cogollo del Cengio per un grande progetto artistico: un unico gruppo per un unico drill da portare nelle piazze italiane e in Europa. In un’esperienza mai tentata prima in Italia, i due gruppi promotori uniti hanno aperto le porte ai membri di altre formazioni con l’obbiettivo di crescere e far crescere, di promuovere l’attività e sviluppare amicizia e capacità artistiche.

Besana Secutores: Musica per gli occhi!  Uno spettacolo da non perdere !!!

GRUPPO KLARIBRASS - Val di Susa (TO)


I KlariBrass sono un gruppo musicale nato nel 2010 e composto da tredici musicisti tutti appartenenti al panorama musicale della Valle di Susa (TO).

 

Ispirato ai modelli delle Blaskapelle, tipiche orchestre a fiati ceche e tedesche, il gruppo KlariBrass è una formazione nuova che si differenzia dalle altre orchestre del territorio piemontese  per l’assoluta agilità e versatilità nell’affrontare i repertori più eterogenei.

 

La passione per la musica e la continua ricerca di nuove sonorità ha dato così vita all’unica “Böhmische und Mährische Blaskapelle" del Piemonte.

 

Il suo repertorio spazia dalle composizioni originali della Boemia e della Moravia fino a brani swing-jazz, colonne sonore e brani tipici della tradizione popolare piemontese.

 

Sin dalla sua nascita ha riscontrato molti consensi da parte del pubblico ed ha all’attivo, oltre ad un disco intitolato Parla Pà,  numerosi concerti e collaborazioni a prestigiose rassegne musicali quali ad esempio la rassegna musicale “Popoli in Musica” tenutasi a San Giorio di Susa (TO) e conclusasi con il concerto del gruppo di fama internazionale Vlado Kumpan und seine Musikanten, ed il memorial del grande trombettista  Nini Rosso tenutosi a San Michele Mondovì (CN).

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy