Semogo 1

Avvisi

  • Nella sezione Download del sito è disponibile il numero di Giugno di Nuovi Orizzonti, il bollettino parrocchiale. 

     

Avvisi Parrocchia

Scarica il pdf degli avvisi settimanali della parrochia.

 

CORPO BANDISTICO DEL COMUNE DI ROMENO - Trento

La nascita ufficiale della “Bandina operaia” di Romeno, 17 soci ed Emanuele Lanzerotti come Presidente, risale al 2 febbraio 1901. Costretta a chiudere gli spartiti durante la Prima guerra mondiale, la banda riprende la propria attività il 23 marzo 1924: ven­gono recuperati strumenti e partiture e il gruppo musicale rinasce come “Bandina sociale”.

 

Gli avvicendamenti in questo pe­riodo sono frequenti: nel 1927 Emilio Fat­tor subentra al parroco don Pietro Faccini alla presidenza, mentre nel 1928 assume la direzione il Maestro Ciro Fracalossi. Altro cambio di Presidente nel 1930, con Virgi­nio Graiff, e nuova denominazione: “Banda del dopolavoro”. Sono anni di grande vitali­tà, in cui il corpo musicale si fa conoscere e apprezzare in tutta la Val di Non attraverso numerose uscite.

 

Dopo l’inevitabile sosta imposta dalla Secon­da guerra mondiale, i musicisti riprendono gli strumenti il 2 maggio 1945. Virginio Lan­zerotti rimane alla testa della formazione dal 1950 al 1989, lasciando poi le redini al Ma­estro Ruggero Rossi, che porta una ventata di novità al repertorio. La storia moderna vede parecchie uscite dal Trentino e dall’I­talia, con l’apertura di confronti periodici con la località di Waldhilsbach nel Baden-Württemberg, in Germania, e uno scambio culturale con il paese di Bitti, in Sardegna.

Il 24 febbraio 1995 l’associazione assume l’attuale denominazione di “Corpo bandi­stico del Comune di Romeno”.

Il 1° gennaio 2003, dopo tredici anni di di­rezione, il Maestro Rossi lascia la bacchet­ta al Maestro Lorenzo Zucal di Romeno, diplomato in fagotto al conservatorio di Trento, che tuttora dirige con grande pas­sione il complesso.

L’organico può conta­re su una sessantina di elementi, molti dei quali giovani.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy