Semogo.org

Avvisi

  • Nella sezione Download del sito è disponibile il numero di Giugno di Nuovi Orizzonti, il bollettino parrocchiale. 

     

Avvisi Parrocchia

Scarica il pdf degli avvisi settimanali della parrochia.

 

La Banda Musicale “S. Cecilia” di Semogo è nata nell’autunno del 1961 annoverando tra i suoi componenti due suonatori della precedente banda, scomparsa prima del conflitto mondiale. Inizia con coraggio e determinazione la propria attività raggiungendo, negli anni, il numero di 700 tra concerti e servizi. Partecipa a feste sportive, folcloristiche, manifestazioni culturali e religiose nel capoluogo e in vari comuni della provincia. Ha seguito gli amici Alpini della sezione di Tirano nello loro adunate nazionali e suonato in varie città del nord Italia. Ha accompagnato rilevanti manifestazioni sportive nazionali, i mondiali di sci a Bormio, nel 1985 e nel 2005. E’ giunta anche in Germania, a Francoforte, e poi a Magonza (nel 1975), invitata per il raduno degli emigrati italiani. Dal luglio 1996 promuove con cadenza annuale la “Festa dell’amicizia in musica” invitando prima le Bande grigionesi di Poschiavo e Brusio, poi vari complessi valtellinesi. L’iniziativa si amplia poi nel 2001, in occasione del 40° di fondazione, assumendo le caratteristiche di Rassegna (giunta quest’anno alla 12° edizione) con la partecipazione di complessi musicali delle province di Lecco, Como, Varese, Bergamo e Brescia, Torino, Milano, Treviso e Vicenza Negli ultimi anni partecipa al raduno bandistico internazionale di Wolsberg (Austria) e l’anno scorso è presente a Werfenwengh in un importante appuntamento musicale e folcloristico. I 43 soci effettivi, oltre ad alcuni allievi, sono tutti dilettanti e provengono da ogni ceto sociale, uniti nel costante sforzo di suonare “con gusto e dignità”. Cura e attenzione costante è stata dedicata alla banda dal suo storico Maestro Angelo Trabucchi che ha diretto questo corpo musicale dalla fondazione per più di 45 anni. Nel 2011, la banda ha festeggiato il cinquantesimo anno di attività con numerosi concerti e rassegne bandistiche. Sono tutt' oggi ancora sulla breccia dell’onda alcuni suonatori soci fondatori. La loro costanza e passione per la musica è di continuo esempio per i suonatori più giovani. Da poco più di tre anni la Direzione del Corpo Bandistico di Semogo è affidato al giovane Maestro Alessandro Pacco, il quale con la sua energia e determinazione ha portato entusiasmo e nuovi stimoli per un continuo miglioramento. Particolare attenzione è rivolta ai giovani allievi, ventisette, che gradualmente stanno imparando a camminare con il gruppo per diventare in futuro degni ed importanti suonatori.

La Banda Santa Cecilia di Semogo attualmente può contare su un organico consolidato di 43 suonatori ed è così composto:

 

Alessandro Pacco - Direttore

Morcelli Francesca - Flauto

Sosio Gabriella - Flauto

Sosio Francesco - Flauto

Trabucchi Erica - Flauto

Battaglia Micaela - Flauto/Ottavino

Franceschina Daniele - Clarinetto

Fraquelli Ivana - Clarinetto

Lazzeri Michela - Clarinetto

Trabucchi Maurizio - Clarinetto

Trabucchi Michela - Clarinetto

Valgoi Alessandra - Clarinetto

Lanfranchi Arianna - Clarinetto

Sosio Emanuele - Clarinetto

Trabucchi Giulia - Clarinetto

Trabucchi Roberta - Corno

De Giacomi Marta - Sax soprano

Sosio Enrico - Sax soprano

Baroni Cinzia - Sax contralto

Sosio Sara - Sax contralto

Sosio Giovanni - Sax tenore

Sosio Mirco - Sax tenore

Sosio Natale - Sax baritono

Sosio Carlo - Eufonio

Sosio Stefano - Eufonio

Morcelli Maurizio - Eufonio

Sosio Gabriele - Eufonio

Baroni Mirco - Tromba

Sosio Flavio - Tromba

Sosio Lorenzo - Tromba

Trabucchi Manuel - Tromba

Trabucchi Roberto - Flicorno soprano

Sosio Alberto - Trombone

Lanfranchi Bernardino - Trombone

Lanfranchi Thomas - Basso tuba

Trabucchi Giuseppe - Basso tuba

Trabucchi Sergio - Basso tuba

Lazzeri Carlo - Percussioni

Trabucchi Alberto - Percussioni

Trabucchi Claudio - Percussioni

 

 

 

M° Alessandro Pacco

”M°Alessandro"
 
Giovanissimo inizia gli studi in trombone presso la "Banda Cittadina di Sondrio", proseguendoli alla Civica Scuola di Casatenovo sotto la guida del M° Alessandro Castelli che nell'anno accademico 2003-2004 lo porterà a diplomarsi presso il Conservatorio G. Cantelli di Novara. Contemporaneamente segue vari master class presso tutto il territorio nazionale; tra i vari docenti si ricordano: Andrea Conti, Joe Burnam, Velvet Brown, Jaque Mouger, Floriano Rosini, Devid Ceste, Marco Tempesta, Corrado Colliard, Agostino Viggiano. Ha collaborato con molteplici ed eterogenei organici; tra le formazioni orchestrali ricordiamo l'Orchestra della Provincia di Lecco, l'Orchestra Giovanile della Lombardia, l'Orchestra degli Studi di Milano. Per quanto riguarda la musica da camera, ha studiato per due anni presso il gruppo da camera della Civica Scuola di Casatenovo, grazie alla quale si è esibito in svariate formazioni, che spaziano dal duo di pianoforte e trombone al quintetto d'ottoni. Ha collaborato inoltre con varie Brass Band e Orchestre di Fiati; ha collaborato stabilmente come primo trombone dell'Orchestra a Fiati della Valtellina e attualmente ricopre il ruolo di trombone tenore del Dinamic Brass Quartet con il quale ha recentemente inciso il CD “The Court of Hamlet”.
 
Dal 2004 si è dedicato all'attività di direttore con il corpo musicale di Fusine (SO) che ha seguito fino all'estate 2006. La sua formazione in questo aspetto della musica è data inizialmente dallo studio privato con il M° Lorenzo Della Fonte. Ha poi seguito vari corsi di perfezionamento: i corsi della Giovanile Orchestra a Fiati di Ripatransone (AP), i corsi tenuti dall’Associazione Gaudenzio dell’Oca con il M° Andrè Waignein e con il M° Franco Cesarini, lo stage tenuto a Collegno (TO) dal M° Eugene Migliaro Corporon, lo stage tenuto dal M° Armando Saldarini a Triuggio (MB), lo stage organizzato dalla Filarmonica di Morbegno (SO) con il M° Robert Sheldon, lo stage tenuto dal M° Pascual Vilaplana e dal M° Carlo Pirola presso i corsi di alta formazione a Spilimbergo (PN), il seminario tenuto dal M° Pierangelo Gelmini presso il Conservatorio della Svizzera Italiana. Nel 2013 ha conseguito il Master universitario in Wind Band Conducting sotto la guida del M° Franco Cesarini.
 
Attualmente ha al suo attivo, in qualità di direttore, circa 150 concerti ed oltre alla Banda S.Cecilia di Semogo-Valdidentro dirige il Corpo Musicale di Castione Andevenno (SO), il corpo musicale di Buglio e l’Orchestra di Fiati della Brianza con la quale ha vinto in prima categoria il primo premio (terzi classificati assoluti) nel Concorso Bandistico Internazionale il Flicorno d'Oro. Nell'autunno 2011 ha vinto il concorso per la direzione della storica e prestigiosa Banda Civica di Soncino (CR) con la quale è stato invitato a dirigere a Innsbruck nel prestigioso festival Promenadenkonzerte nel 2014 e che lo rivedrà ospite nel 2016. Sempre nel 2014 con la Banda di Castione è stato organizzatore del primo Master per Bandisti in Valtellina, un master intensivo che ha visto la partecipazione di sei docenti di chiara fama e più di cinquanta iscritti ai corsi.

I nostri contatti:

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Inoltre potete visitare e contattarci tramite la nostra Pagina Facebook

L'attuale consiglio, eletto nell'assemblea dei Soci del 17 Gennaio 2015 è così composto:

 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy